Rimuovere le finestre in legno senza danneggiare la muratura

Prima di rimuovere una finestra di legno, è necessario determinare se la finestra o le parti della finestra debbano continuare ad essere usate o scartate. Poiché il riutilizzo solitamente interessa solo la finestra, il telaio e il pannello composito possono essere rimossi senza considerare la distruzione dei componenti della finestra.

Esporre elementi di fissaggio

Se viene sostituita una finestra in legno, è necessario rimuovere la vecchia cornice e la connessione a muro. Il minimo danno possibile alla muratura deve essere cercato.

La maggior parte delle finestre in legno sono fissate al muro con ancoraggi a muro o connessioni a vite. Dopo l'esposizione e la rimozione di sigillanti o schiuma di costruzione, questi dispositivi possono essere svitati o rimossi irreparabilmente.

Rimuovere le finestre in legno senza danneggiare la muratura: finestre

Per costruire una finestra in legno

  • Combinazione o chiave a tubo
  • Cacciavite o cacciavite a batteria
  • pistola termica
  • Bolt cutter o seghetto
  • Martello e scalpello
  • fresa
  • sega a mano
  • piede di porco

1. Sganciare l'ala

Il primo passo è sganciare le ante. Per le semplici sospensioni a cerniera, di solito è possibile estrarre il perno della cerniera dalle cerniere con una combinazione o chiave a tubo.

2. Rimuovere il meccanismo di apertura

Se la vecchia finestra in legno ha una funzione di inclinazione o di rotazione, le ali sono solitamente collegate al telaio. Smontare la maniglia della finestra e allentare le aste, le sospensioni, i raccordi e le guide.

2a. Rimuovere il mastice della finestra

Se le vetrate sono collegate direttamente al telaio esterno della finestra in legno, come nel caso delle luci superiore e inferiore, è necessario rimuovere il mastice della finestra con un cutter. Il riscaldamento con un ventilatore di aria calda può aiutare.

2b. Rimuovere la vetratura

Puoi rompere i dischi con un martello e afferrare i pezzi rotti con una borsa precedentemente attaccata al telaio inferiore. Se si desidera ripristinare il disco non danneggiato, è necessario rompere i profili di ritenuta e i pioli.

3. Rimuovere la schiuma di costruzione

Cerca di rimuovere il materiale di riempimento tra il telaio della finestra e la muratura nel miglior modo possibile. Questo può essere fatto con una taglierina o colpi accurati con un martello e uno scalpello a punta.

4. Allentare gli ancoraggi a muro e i collegamenti a vite

"Knip" elementi di fissaggio metallici con il cutter per bulloni se i dispositivi non possono essere allentati da viti.

5. Impostare i tagli d'angolo

Posizionare un angolo verticale tagliato con un angolo di 45 gradi in ciascun angolo del telaio esterno, facendo attenzione a non rimuovere preventivamente eventuali profili metallici esistenti. Ora puoi rompere il telaio su ciascun lato individualmente.

Consigli e trucchi

Diversi tagli nel telaio rendono più facile sfondare pezzi più piccoli.

Scheda Video: Sostituzione finestre senza opere murarie